,

Mappe di vigoria – Cosa sono?

Le mappe di vigoria indicano il vigore della vegetazione, espressione dello stato di salute attraverso alcuni parametri:

  • Livello idrico
  • Malattie da fitopatogeni
  • Carenza di nutrienti

 

La vigoria della vegetazione si ottiene dal rilevamento della radiazione riflessa dalla vegetazione stessa.

Vengono realizzate in base ad indici ottenuti dalle immagini telerilevate.

Gli indici si basano sul comportamento spettrale della vegetazione:

lunghezze d’onda riflesse e assorbite.

vigoria

 

 

 

La radiazione riflessa ed assorbita dipende dallo stato della pianta e quindi dal contenuto di clorofilla.

Una pianta in buono stato di vigoria vegetativa, assorbirà maggiormente nel rosso (e rifletterà nel verde); una pianta con qualche forma di ’’stress’’ inizierà a perdere clorofilla e aumenterà la riflettanza nella regione del visibile (rosso).

 

Insieme alle mappe di resa e alle mappe tematiche del suolo, danno luogo alle mappe di prescrizione, che infine offrono indicazioni sulla gestione eterogenea delle colture (fertilizzazione, irrigazione, spandimento fitosanitari, raccolta…)

mappa-di-vigoria