I risultati della sperimentazione M.16-1 dell’area R&I applicata all’ambito agricolo.

La Data Intelligence a servizio dell’innovazione agricola

Al via dal 29 al 31 marzo la 51° edizione di Agriumbria, la fiera nazionale dell’agricoltura, della zootecnia e dell’alimentazione

Confagricoltura Umbria approfitta dell’evento di settore più importante del centro Italia per mettere il punto su alcuni temi di forte interesse. TeamDev, come membro del Gruppo Operativo RTK, ha il piacere di essere stata invitata tra i tecnici e gli esperti per portare il proprio contributo in ambito di Ricerca e Innovazione, con particolare riferimento alla raccolta e resa dei dati.

“MAPPE DI RACCOLTA: ELABORAZIONE E UTILIZZO” è il titolo dell’intervento dell’Dottore Agronomo e Data Analyst Sara Antognelli, che sarà presente tra i relatori del convegno di apertura, in cui verranno affrontate le tematiche legate all’ “Innovazione: nuova rete regionale per l’agricoltura di precisione”.

La mappatura delle rese o il monitoraggio della resa è una tecnica in agricoltura che utilizza i dati GPS per analizzare variabili come la resa delle colture e il contenuto di umidità in un dato campo. Utilizza una combinazione di tecnologia GPS e sensori fisici, come i tachimetri, per tenere traccia della resa , dell’umidità del raccolto e della velocità di lavoro. La mappa di resa può essere utilizzata per confrontare la distribuzione della resa all’interno del campo di anno in anno.

Ciò consente agli agricoltori di determinare le aree del campo che presentano rese più basse, comprenderne le cause, e migliorare le pratiche agricole. I dati raccolti automaticamente dalla trebbiatrice non sono direttamente utilizzabili dall’agricoltore. Una fase importante della sperimentazione è resa dall’ottimizzazione del metodo di pulizia dei dati raccolti e dalla loro interpolazione.

L’elaborazione di questi dati permette di produrre le vere e proprie mappe di resa, un dato essenziale per ogni sistema di supporto alle decisioni perché rende disponibile e facilmente fruibile un dato importante per valutare situazioni di criticità nei singoli appezzamenti o avere un riscontro sull’esito dei trattamenti effettuati sulla coltura.

mappa di resa

mappa di resa

“Agriumbria rappresenta un momento di confronto importante per il settore agricolo. – sostiene il Presidente di Confagricoltura Umbria Fabio Rossi – Per questo, anche per la 51esima edizione, abbiamo ideato momenti di incontro e di aggiornamento su argomenti di interesse per gli operatori economici, grazie al prezioso supporto di esperti e tecnici. Abbiamo scelto tematiche particolarmente significative per i nostri agricoltori regionali, con l’obiettivo di fornire loro momenti di confronto, ma anche strumenti concreti per migliorare, diversificare e innovare la propria attività.”

 

Vi aspettiamo il 29 MARZO 2019 alle ORE 10,30 presso la SALA EUROPA, [PIAZZA MONCADA] del polo fieristico di Bastia Umbra (PG).