,

Prima Summer School di Economia Civile per insegnanti delle scuole superiori – Andrea Cruciani tra i docenti

Dal 3 al 5 settembre si è svolta a Martina Franca (TA), in Puglia, la Prima Summer School di Economia Civile per insegnanti delle scuole superiori.

 

Tra le docenze, anche Andrea Cruciani ha tenuto una lezione nell’ambito dei temi “Educazione economico-finanziaria: riflessioni e strumenti”, presentando la storymap da lui realizzata che illustra la storia dell’Economia Civile: “Da Aristotele al patto di genovesi” – La storia dello sviluppo dell’Economia Civile da Aristotele ai nostri giorni – naviga la storymap: >

 

La summer school è stata promossa dalla SEC-Scuola di Economia Civile srl, in collaborazione con AMEC, Accademia Mediterranea dell’Economia Civile e l’Università Cattolica del Sacro Cuore – Centro di Cultura “Giuseppe Lazzati” di Taranto.

E’ il primo esempio di formazione di Economia Civile rivolta a docenti di scuole secondaria di secondo grado, per permettere di approfondire la conoscenza dell’economia civile e poter introdurre i contenuti nei programmi delle loro materie.

 

“Perché un corso per docenti di Economia Civile? Perché la funzione dell’ Economia Civile è quella di aprirsi al mondo, di far conoscere il bene e il bello della felicità pubblica ai docenti, ai formatori dei cittadini di domani.” Professore Luigino Bruni

 

La Summer School è in fase di accreditamento presso il MIUR e Regione Puglia.